DIAGNOSI ENERGETICHE 102/2014 - RENDICONTAZIONE RISPARMI

Come previsto dall'art. 7 comma 8 del D.Lgs. 102/2014, è necessario che i soggetti obbligati alla redazione di una diagnosi energetica (Grandi Imprese e Imprese Energivore) e tutte le imprese che hanno implementato un sistema di gestione dell'energia secondo la ISO 50001 comunichino ad ENEA i risparmi energetici normalizzati conseguiti rispetto all'anno precedente.

La comunicazione dei risparmi energetici normalizzati riguarda tutti i siti aziendali e non solamente quelli sottoposti a diagnosi energetica secondo D.Lgs. 102/2014.

Tali risparmi sono riconducibili sia ad interventi relativi al ciclo produttivo e alle tecnologie utilizzate sia agli interventi gestionali e di regolazione impiantistica. Da evidenziare che da questi risparmi devono essere scorporati quelli per i quali sono stati riconosciuti i Titoli di Efficienza Energetica o Certificati Bianchi.

Brentenergy è a vostra disposizione per affiancarvi nella raccolta ed elaborazione dei dati necessari ad effettuare la rendicontazione all'ENEA, da effettuarsi su base annuale e in coerenza con i modelli di rendicontazione predisposti da ENEA.

Contattaci per maggiori informazioni.

 

brentenergy

Tel. 0463 466822

Fax. 0461 1810126

Sede legale:

via Orti 8

38010 Sfruz (TN)

P.IVA - C.F. 02358500227

Sede operativa Trentino:

Via Sonora 32, fraz. Segno

38012 Predaia (TN)

Sede operativa Lombardia:

Contrada delle Bassiche 9/A

25122 Brescia (BS)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.