FONDO KYOTO - EFFICIENTAMENTO EDIFICI SCOLASTICI ED AFFINI

E' ora attivo il decreto che prevede di poter utilizzare le risorse residue previste dal fondo rotativo di Kyoto per l'efficientamento energetico di edifici scolastici, universitari, compresi gli asilo nido e gli istituti per l'alta formazione artistica, musicale e coreutica. Dei 350 milioni di euro stanziati nel 2015 infatti, solo 110 sono stati utilizzati. Il decreto permette pertanto lo sfruttamento della rimanente quota di risorse.

E' possibile pertanto presentare domande per accedere al finanziamento a tasso agevolato dello 0,25% per gli interventi che permettono di conseguire il miglioramento energetico di 2 classi iin un arco temporale massimo di 3 anni.

Le domande possono essere presentate a partire dal 21 aprile 2016 fino al 18 ottobre 2016, mentre le modalità di accesso al bando e di concessione ed erogazione del finanziamento sono riportate nel DM 66 del 14 aprile 2015. I costi ammessi sono quelli sostenuti successivamente all'11 marzo 2016.

Brentenergy è a vostra disposizione per qualsiasi approfondimento oltre che per la presentazione delle domande; contattaci per maggiori informazioni.

brentenergy

Tel. 0463 466822

Fax. 0461 1810126

Sede legale:

via Orti 8

38010 Sfruz (TN)

P.IVA - C.F. 02358500227

Sede operativa Trentino:

Via Sonora 32, fraz. Segno

38012 Predaia (TN)

Sede operativa Lombardia:

Contrada delle Bassiche 9/A

25122 Brescia (BS)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.