EFFICIENTAMENTO ENERGETICO EDIFICI PUBBLICI - VENETO

Nell'ambito del Por Fesr 2014-2020, asse 4 “Sostenibilità energetica e qualità ambientale”, la Regione Veneto ha aperto un bando (da 20 milioni di euro) per il sostegno di interventi realizzati da enti locali per l'efficientamento energetico di edifici di proprietà pubblica a destinazione non residenziale.

Al bando possono presentare domanda:

  • Comuni;
  • Unioni di Comuni o associazioni di Comuni;
  • Consorzi di Comuni;
  • Unioni Montane di cui alla L.R. 28/09/2012;
  • Province;
  • Città Metropolitana.

Gli interventi ammissibili sono tutti i progetti che consentano di migliorare le prestazioni energetiche di uno o più edifici, esistenti a destinazione non residenziale di proprietà pubblica e occupati dai beneficiari.

Per poter partecipare al bando il progetto deve riguardare edifici con superficie utile superiore a 500 mq dotati (ex ante) di attestato di prestazione energetica (APE) valido, redatto e registrato in conformità alla normativa vigente che ne attesti l’appartenenza alla classe G; inoltre deve essere predisposto sulla base e in coerenza con una diagnosi energetica.

Ad intervento eseguito deve far migliorare le prestazioni energetiche (in termini di consumo di energia primaria) dell’edificio riducendo i consumi di almeno il 10% e conseguire un miglioramento dell’indice di efficienza energetica dell’edificio di almeno due classi energetiche secondo il sistema di certificazione vigente.

Nel caso in cui l’intervento consista in una ristrutturazione importante di primo livello, ad intervento concluso (ex post) ciascun edificio deve rientrare fra gli edifici “a energia quasi zero”.

Per essere ammessi al bando il periodo di recupero non attualizzato per ciascun edificio non deve eccedere 20 anni;

Le domande possono essere presentate dall’ 11 luglio al 23 settembre 2016 esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione.

Per informazioni dettagliate si rimanda alla pagina del bando pubblicata dalla Regione Veneto:

http://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=650&fromPage=Elenco&high=efficientamento%20energetico

Brentenergy è a vostra disposizione per qualsiasi approfondimento oltre che per la presentazione delle domande; contattaci per maggiori informazioni.

 

brentenergy

Tel. 0463 466822

Fax. 0461 1810126

Sede legale:

via Orti 8

38010 Sfruz (TN)

P.IVA - C.F. 02358500227

Sede operativa Trentino:

Via Sonora 32, fraz. Segno

38012 Predaia (TN)

Sede operativa Lombardia:

Contrada delle Bassiche 9/A

25122 Brescia (BS)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.